ESPOSIZIONE DIRETTA LASER INNER LAYER

Esposizione diretta Laser
Cistelaier S.p.A. utilizza due macchine prodotte da Orbotech (Israele):
  • Paragon 8000i, basata sulla più recente tecnologia laser allo stato solido, pannello fino a 914 mm;
  • Paragon Xpress 9000i, basata sulla più recente tecnologia laser allo stato solido con elevata produttività.
Caratteristiche principali:
  • Ampio spettro di lavoro: può lavorare su strati interni, SBU, strati flessibili;
  • Risoluzione elevata: la traccia/isolamento minima stampabile è pari a 15 µm per la Paragon Xpress, e 25 µm per la Paragon;
  • Eliminazione del processo di produzione del phototool e del rischio della difettosità legata all'allungamento delle pellicole durante il ciclo produttivo per schede complesse e ad alto numero di strati;
  • Grande accuratezza nella registrazione (automatica) side-to-side: ±10 µm;
  • Camera bianca - 10.000 particelle/m³, con 1.000 particelle/m³ nel LDI;
  • Tempo di set-up minimo.

Sistema di Esposizione

Nella seconda camera bianca (100.000 particelle/m³) con temperatura e umidità controllate, Cistelaier S.p.A. ha installato due nuove macchine per l'esposizione degli strati interni: si tratta delle FAPS600 POK dell'azienda Bacher. Queste macchine lavorano in linea, completamente in modalità automatica.
Adatte per le schede ad alta tecnologia, in grado di gestire piste larghe fino a 75 micron,grande accuratezza nella registrazione automatica side-to-side: ± 20 micron, sono utilizzate per lotti di media complessità con un alto numero di pannelli.