CIRCUITI CON MATERIALI SPECIALI

Per ottenere prestazioni particolari, indispensabili in alcuni settori di applicazione, è spesso necessario utilizzare materiali differenti e più performanti.
L'utilizzo di materiali speciali comporta problematiche, dovute alla diverse risposte meccaniche dei materiali alle sollecitazioni cui sono sottoposti nella varie fasi, durante il processo produttivo.
Nella realizzazione di circuiti stampati con materiali misti, il materiale tipicamente utilizzato (FR4) viene processato in combinazione con materiali quali dielettrici ceramici, Teflon, Kapton, etc a seconda delle specifiche richieste.
Cistelaier S.p.A., grazie alla sua esperienza, è in grado di assistere i propri clienti nella scelta del materiale più appropriato, proponendosi come partner nella fase di ingegnerizzazione del circuito stampato.

Un esempio di circuito stampato con materiali speciali (foto):

Multistrato con Rogers 4350 e Materiali ad alta TG; 16 strati per applicazioni ad alta velocità  con fori interrati con resina prepreg: Reverse Layup con strati interni.