CIRCUITI FLESSIBILI e RIGIDO-FLESSIBILI

I circuiti flessibili e rigido-flessibili sono utilizzati da anni su svariate applicazioni e su svariati mercati per tutte quelle situazioni in cui lo spazio e la dimensione diventano fondamentali per la loro funzione di interconnessione sia tra connettori sia con i circuiti rigidi.
Cistelaier S.p.A. sta vedendo sempre più Clienti migrare verso il flessibile e rigido-flessibile grazie ai benefici derivanti dal modo in cui sono costruiti, anche per l'uso commerciale.

Alcuni esempi:
  • Interconnessione 3D;
  • Componente unico (se apposto su circuiti rigidi e cablaggi);
  • Maggiore affidabilità;
  • Risparmio di spazio;
  • Riduzione dei costi del lavoro al montaggio;
  • Controllo totale come unico circuito;
  • Pezzo unico in inventario.
La realizzazione di circuiti rigido-flessibili utilizza gli stessi processi di produzione, controllati e verificati, utilizzati per le tecnologie multistrato convenzionali.

Applicazioni:
  • Formula Uno
  • Dispositivi medicali
  • Aerospaziale (militare).